Portatori di Unicità Presentazione

Portatori di Unicità Presentazione

L’oracolo di Delfi diceva “conosci te stesso” ma ogni cosa intorno a noi ci vuole racchiudere in etichette pre-confezionate.

Il presente progetto, ideato da Virginia Vandini, propone una formula educativa per ispirare le persone e facilitarle nell’acquisizione di conoscenze, tecniche e strumenti necessari allo sviluppo di competenze e abilità al fine di riconoscere la propria originalità e portare così i semi di questa consapevolezza nella vita di tutti i giorni.

L’intento è permettere ad ogni persona di trovare le sue specificità. Sapere chi siamo per entrare in contatto con l’unicità.

Realizzare l’Unicità e il Talento è connesso allo sviluppo della Solidarietà, intesa nel senso etimologico del temine “solido, integro” per arrivare alle tre C indicate da Mastromarino “condivisione, cooperazione e contentezza di sé”.

Ciò avviene nella nostra proposta attraverso la comprensione profonda di cosa è: Libertà, Amore, Ascolto, Rispetto, Responsabilità, Accoglienza.

Intervista a Virginia Vandini circa il progetto UNICITA'

PATROCINATORI

logo sapienza 768x285

con la supervisione scientifica di

Paolo De Nardis, Professore Ordinario di Sociologia generale presso l’Università Sapienza di Roma, già Preside della Facoltà di Sociologia e Direttore del Dipartimento omonimo. È stato Presidente del Comitato per le Scienze politiche sociali del CUN (Consiglio Universitario Nazionale) e Presidente del Cattid (Centro per l’applicazione della televisione e delle tecniche d’istruzione a distanza) della Sapienza.

È autore di oltre 150 pubblicazioni inerenti tematiche relative al comportamento giovanile, alla Sociologia delle emozioni e dei sentimenti, alle problematiche di bioetica, alle questioni della città e delle organizzazioni complesse.

 

 

CHI CREDE NEL PROGETTO

Presentato il 27 luglio a Montecitorio presso la Sala della Regina ha avuto il riconoscimento di:

Image

Presentazione del progetto a Montecitorio, Sala della Regina – 27/07/17

Registrazione ex diretta streaming

Intervista a Virginia Vandini

METODOLOGIA

L’approccio, teorico-pratico, tocca in profondità sia i processi interni (ristrutturare la realtà, immagine di sé, ri-definire se stessi, liberarsi dalla sofferenza, etc.) che i processi esterni: interpersonali, situazionali, sociali, culturali, esistenziali (ridefinire l’altro e le relazioni).

Il sentiero per raggiungere l’Unicità è un percorso in cui il corpo è connesso alla mente e alle emozioni, così come un organo è in relazione con altri e con il sistema globale. Poiché la dimensione esistenziale si riflette sulla realtà emozionale, mentale ed anche fisica, la metodologia proposta coinvolge: il corpo, la qualità della vita, le emozioni, i pensieri, l’integrazione del passato, la consapevolezza di se stessi e delle proprie aspirazioni.

Nel sentiero per l’Unicità sarà possibile non solo individuare e valorizzare le proprie qualità e risorse interiori, riconoscendo la propria vocazione ma anche sviluppare specifiche abilità sociali: empatia matura, profonda accettazione di sé e degli altri, compassione, gestione dello stress e dei conflitti sia interni che esterni, capacità di trasformare i problemi in risorse.

È previsto un weekend al mese da ottobre a marzo e un residenziale di tre giorni nel mese di maggio.

Guarda i Webinar di presentazione sul canale Youtube

DATE INCONTRI WEEK-END

LIBERTÀ A CURA DI ANDREA PIETRANGELI
OTTOBRE: Venerdì 6 dalle 14,00 alle 20,00 e Sabato 7 dalle 9,00 alle 14,00

AMORE A CURA DI DANIEL LUMERA
NOVEMBRE: Venerdì 3 dalle 14,00 alle 20,00 e Sabato 4 dalle 9,00 alle 14,00

ASCOLTO A CURA DI ANTONELLA ALOI
DICEMBRE: Venerdì 1° dalle 14 alle 20,00 e Sabato 2 dalle 9,00 alle 14,00

RISPETTO A CURA DI MATTEO FICARA
GENNAIO: Venerdì 12 dalle 14 alle 20,00 e Sabato 13 dalle 9,00 alle 14,00

RESPONSABILITÀ A CURA DI FRANCESCA DI SARNO
FEBBRAIO: Venerdì 2 dalle 14 alle 20,00 e Sabato 3 dalle 9,00 alle 14,00

ACCOGLIENZA A CURA DI VIRGINIA VANDINI
MARZO: Venerdì 2 dalle 14 alle 20,00 e Sabato 3 dalle 9,00 alle 14,00

 

Gli incontri si svolgeranno presso l’aula B10 della Sapienza Università di Roma, Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione in Via Salaria, 113.

 

DATE RESIDENZIALE

11, 12 e 13 maggio presso la struttura Le Pietre Parlanti.

 

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

E’ possibile partecipare a un incontro come all’interno percorso. Per il singolo modulo è previsto un contributo di 30€ per le giornate del venerdì o del sabato, di 50€ per l’intero week-end. Per formalizzare la tua iscrizione scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email